Come utilizzare Gmail Offline

Vi è mai capitato di ritrovarvi senza una connessione internet e dover consultare un’email letta in precedenza sul vostro account Gmail? Da oggi potrete avere il vostro account Gmail disponibile anche offline. Tecnonerd vi spiega come fare grazie ad una estensione di Chrome!

Google è passato in pochi anni da semplice motore di ricerca a colosso dell’informatica e fornitore di innumerevoli servizi, proprio di recente sono state lanciate novità su tutta la linea, che partono dal classico motore di ricerca fino al sistema operativo Android. Uno dei servizi più antichi e più apprezzati è il servizio di posta Gmail, che, primo fra tutti, ha offerto una capacità di memorizzazione enorme e un nuovo modo di intendere lo scambio di email. Per questi e altri motivi è un servizio email davvero completo ed efficiente.

utilizzo-gmail-offlineLa maggior parte dei possessori di un account Gmail ormai consultano le proprie email direttamente dal web, servendosi dell’interfaccia (ottima tra l’altro e recentemente rinnovata) online di Google. Purtroppo la consultazione online porta con se lo svantaggio di dover essere sempre connessiper accede alla posta, anche se il messaggio è già stato letto.

Ecco che Google ci viene in contro e in concomitanza con il lancio del servizio Chrome Web Store, che permette di dotare il proprio browser di vere e proprie App, mette a disposizione proprio una di queste App che ci consente di leggere le nostre email anche offline. Vediamo come installarla!

Purtroppo per il momento questa possibilità? è riservata a chi usa Google Chrome come browser, se quindi utilizzate già chrome potete proseguire altrimenti può essere una buona occasione per provare questo ottimo browser, potete scaricare il file di installazione da qui.

Aprite Chrome (accertatevi che sia aggiornato all’ultima versione disponibile) e accedete al Chrome Web Store. Se non avete mai effettuato l’accesso vi verrà proposto non appena aprirete una nuova scheda.

Come potete vedere sono presenti innumerevoli app da poter installare, quella che ci interessa si chiama Offline Google Mail, per trovarla basterà effettuare una ricerca utilizzando l’apposito box “Cerca nello store” in alto a sinistra. Il plugin che ci interessa è il secondo, facciamo clic su Aggiungi e quando ci viene chiesto clicchiamo su Installa, a questo punto l’app sarà aggiunta a Chrome, per accedervi dovremo aprire una nuova scheda e scegliendo, in fondo alla pagina, applicazioni vedremo l’icona dell’app.

A questo punto ci basterà cliccare sull’icona per accedere all’applicazione. All’avvio ci verrà chiesto se vogliamo consentire la lettura della posta offline o meno, google ci avvisa che se attiviamo la posta offline teoricamente chi ha accesso al nostro computer può consultare la nostra posta, quindi consiglia di non attivarla se il computer in questione si trova in un ufficio o è accessibile anche ad altre persone oltre a noi.

Attiviamo la posta offline cliccando su Consenti posta offline e cliccando su Continua. A questo punto dovremo dare a Gmail il tempo di scaricare sul nostro computer le email.

Al termine potremo tranquillamente consultare tutte le email presenti sul nostro account anche se non saremo connessi ad internet. Ovviamente l’applicazione funziona anche quando si è connessi alla rete, diventando di fatto un client di posta elettronica.

Post navigation

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *