Gio. Ago 13th, 2020

TecnoNerd

La tecnologia non è un mostro

Incendio causa del crash su aruba

2 min read

Oggi è un giorno che verrà ricordato da moltissime persone: gli amanti del gossip sono letteralmente stati incollati davanti ai loro tv color per il matrimonio del secolo tra William & Kate, mentre molti internauti proprietari di siti e blog, tra cui ovviamente anche noi di Tecnonerd Italia, non si sono potuti dare pace per il crash su aruba.

Il problema è dovuto ad un incendio alle sale degli UPS presso Aruba, il nostro maintainer toscano.
Ci scusiamo per gli inconvenienti sopraggiunti, ma cogliamo anche l’occasione per sottolineare la rapidità della riparazione dei guasti visto che comunque si tratta sempre di un incendio!
Aruba è un grande fornitore di servizi, forse tra i più grandi d’Italia e l’incidente ha provocato il black out di circa un milione e mezzo di siti e portali. 

Con l’occasione del disastro anche Aruba si è inscritta a twitter ed ha acquisito oltre 3000 follower in sole 3 ore, in paragone il matrimonio del secolo è praticamente scomparso tra gli internauti.

Come dicevo Aruba, è una struttura con 1,5 milioni di domini mantenuti, 3.000 mq di datacenter e 10.000 server gestiti quindi, perdendo totalmente il servizio, molti si son risentiti dicendo che è un servizio alquanto discutibile, altri minacciano di cambiar mantainer quanto prima, altri pretendono il risarcimento dei danni, ma moltissimi l’hanno invece presa a ridere.

Una cosa è certa: per siti già affermati e con milioni di visite al giorno sicuramente non deve essere stato affatto piacevole anche a livello economico, ma da qui ad arrivare a chiedere il risarcimento dei danni credo ci sia un abisso, anche perchè ripeto, si è trattato di un incendio, non certo doloso!

Per quanto riguarda noi di Tecnonerd, ci dissociamo assolutamente da questo tipo di posizione, volendo manifestare invece la massima solidarietà piuttosto per quanto accaduto!

Non dovrebbero esserci altri problemi, torneremo a lavorare tranquillamente come ogni giorno, niente allarmismi dunque!

Dormite sogni tranquilli, e se siete dispiaciuti per non aver visto il matrimonio del secolo, beh, sappiate che c’ è di peggio :)

Tecnonerd Italia

Copyright 2012 © All rights reserved. - Tecnonerd.it | Newsphere by AF themes.