Conoscere a quale gestore appartiene un numero di telefono

“Con i continui cambi di operatori, non è più una garanzia sapere quale sia il prefisso di un numero di cellulare per capire a quale gestore appartiene: ecco come fare per non avere spiacevoli sorprese.”

Una volta era semplicissimo: guardavi il prefisso e subito sapevi se si trattava di un numeroVodafone ( o meglio ancora, Omnitel), Tim o Wind. Oggi non è più cosi però: i gestori telefonici non sono più solo i tre colossi, se ne sono aggiunti molti altri, sicuramente il più diffuso è 3, ed è più che probabile cambiare operatore telefonico periodicamente per sfruttare al meglio le opportunità che offre un mercato più ampio ed adattarle alle proprie esigenze.

Si tratta quindi del concetto della portabilità del proprio numero, che rimane sempre lo stesso, ma che ovviamente viene gestito dai diversi operatori di volta in volta!

Ma allora, come fare per evitare di consumare velocemente il traffico illudendosi di chiamare un numero che apparentemente è innocuo secondo il nostro piano tariffario?

La risposta è semplice: basta seguire le seguenti procedure, differenti in base al vostro operatore:

Se il vostro numero è Vodafone, dovrete digitare 456 seguito dal numero di cellulare di cui volete conoscere l’operatore: personalmente però vi sconsiglio questa opzione, in quanto ho provato personalmente ma contestualmente alla risposta alla vostra richiesta, arriverà comunque uno squillo o chiamata al numero selezionato.

La strada più utile da seguire è invece quella di digitare il 4563 che vi porterà a seguire le istruzioni di una voce guida che vi chiederà semplicemente di inserire il numero desiderato seguito dal tasto #; potrete però anche inviare un sms gratuito sempre al 4563 scrivendo come testo il numero di cui siete interessati, vi arriverà un sms di conferma.

In ogni caso, Vodafone vi indicherà se quel numero da voi richiesto è anch’esso Vodafone, senza specificare l’operatore in caso non fosse Vodafone appunto.

 

Per i clienti Tim, sarà sufficiente digitare il codice 456 o 4884 seguiti dal numero che ci interessa: in questo caso verrete informati dell’operatore del numero selezionato da una voce registrata.

Gli utenti Wind, dovranno sfruttare il servizio “Wind Identity” semplicemente digitando il codice 456 seguito dal numero di cellulare che ci serve; potranno anche utilizzare i codici 1088 o 1055 seguiti da 456 e numero, se chiedono l’informazione da telefono fisso.

Anche in questo caso è valido il codice 456 seguito dal numero di cellulare, ma in alternativa, per evitare di ripetere sempre la procedura, si può attivare gratuitamente il servizio di 3 che ti informa tutte le volte che non c’è corrispondenza tra il numero chiamato e l’operatore, digitando  * 110 * 11 #; per disattivare il servizio, basta digitare * 110 * 00 #.

Con la crisi che c’è, anche questi piccoli accorgimenti possono servire per evitare di spendere inutilmente e senza pensieri!

Autore dell'articolo: TecnoNerd

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *