Ritorna il Commodore 64: ma ora è un mostro di tecnologia!

Erano i magnifici anni 80’…..Quanti di noi hanno passato delle ore a giocarci? Quanti di noi erano meravigliati nel vedere così tanti giochi in un solo misero pezzo di plastica? Quanti di noi non vedevano l’ora di finire i compiti per passare anche solo mezz’oretta davanti a quell’ arnese diabolico? E quanti di noi l’anno amato e rimpianto??? Beh..è TORNATO!

Proprio così, il COMMODORE 64 è di nuovo tra noi, solo che ora è un mostro di tecnoologia!!!

Il nuovo Commodore 64 si presenta proprio come il suo antenato, stessa tastiera, stesso colore dei tasti, e persino stesso rumore, solo che al suo interno è presente un mix di tecnologia inimmaginabile.

Scheda madre mini-ITC, processore dual –core intel 525 Atom, Scheda grafica Nvidia ION2 da 512 MB, e una Ram da 2 o 4 GB, con un Hard Disk che può arrivare sino ad 1 TB. Insomma davvero un gran bel PC, se si pensa che inoltre possiamo avere in dotazione anche il lettore DVD o BluRay, il modulo WI-Fi e il Bluetooth.

Il prezzo del nuovo Commodore 64 varierà in base alla scelta del modello, si passerà dai 250 $ del modello base agli 895 $ del modello più avanzato.

Come sistema operativo monterà Ubuntu, ma sarà dotato anche di un emulatore integrato, chiamato Commodore OS 1.0 che vi permetterà di far funzionare tutti i giochi e i softwere del passato. Tale emulatore è in fase di lavorazione e verrà consegnato a tutti gli acquirenti del Commodore 64 una volta completato.

Insomma per tutti coloro che vogliono fare un tuffo nel passato si tratta di un occasione da non lasciarsi sfuggire assolutamente!

Autore dell'articolo: TecnoNerd

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *